Caffenol : come il cornetto nel caffellatte

I risultati non mi hanno lasciato pienamente soddisfatto in termini qualitativi.

Le foto sviluppate, probabilmente impropriamente, erano estremamente dense.

Anche, sicuramente, perchè si tratta di rullini c41 processati in una chimica (casalinga) per il bianco e nero.

Con la pellicola foma 100, usata negli esempi riportati “squadrati”, medio formato, i risultati sono migliorati drasticamente.

Ma il puzzo rimane, e provoca conflitti domestici.

Però hanno un certo fascino, ed è stato sicuramente divertente.

Qui una breve spiegazione sulla tecnica di sviluppo usando il caffenol

Rispondi