Come guadagnare con l’ arte Digitale?

Introduzione

Penso di affrontare, con questo articolo, un tema caldo per molti artisti digitali (o elettronici) , e chiaramente anche per il mio studio.

Il sistema dell’ arte digitale, pur usando come “tavolozza” , o strumento principale, uno od un laboratorio di computers, per creare completamente o modificare opere d’ arte, non dista troppo, concettualmente, dal sistema dell’ arte tradizionale.

In entrambi i sistemi (digitale e analogico) , si cerca fondamentalmente di comunicare un’ esperienza agli spettatori dell’ opera.

Tralascio in questo momento l’ aspetto “romantico” dell’ arte, ossia quella definizione, nata nel romanticismo, e in particolare col filosofo “Friedrich Shelling” che attribuisce all’ arte il ruolo di far confluire in un oggetto compiuto i vortici irrefrenabili delle passioni e dei moti interiori dell’ artista.

L’ arte è sicuramente tutto questo, l’ arte, ha ed ha sempre svolto , soprattutto, il ruolo di “comunicare”. Pensiamo alla funzione delle piramidi, o della grandezza di Roma Antica: l’ arte aveva il compito di trasmettere la grandezza di un popolo.

Pensiamo agli affreschi nelle chiese italiane , creati dal medioevo all’ epoca moderna : l’ arte ha il ruolo di comunicare la grandezza di Dio, e di far immergere i credenti in una sorta di Paradiso (o Inferno, a volte) virtuale ..

Viene in qualche modo creata un’ esperienza virtuale, che fa immergere lo spettatore nel mondo ultra terreno che lo abbraccerà dopo la morte.

Rispondi