Benvenuti al sito ufficiale di Claudio Castelli

Nel mondo esistono vari Claudio Castelli, ma io sono quello ufficiale italiano, visto che ho comprato il dominio claudiocastelli.it .

Se siete giunti qui probabilmente mi conoscerete come designer, artista visivo o fotografo.

Sono sempre io. Non sono anche magistrato.

Prima avevo un sito chiamato kurageart.com . 

Arte digitale sotto l' ombrellone. Realizzata interamente con uno smartphone
Una serie di immagini ottenute con apparati fotografici di Grande Formato. "Grande", è tutto ciò che va oltre il medio formato, che usa una pellicola di 6 centimetri di larghezza (il "classico" formato 35 mm usa una pellicola di soli 24mm di larghezza!). Di solito scatto nel formato americano 4"x 5" (10x12cm circa) , 9x12cm (la versione europea del 4x5 americano), 13x18cm, 5"x7" con macchine autocostruite o antiche.
Una serie di foto effettuate con una macchina fotografica chiamata Zeiss Ikon Taxona . 
La migliore macchina fotografica è quella che hai con te.. Questo è quanto diceva Chase Jarvis nel titolo del suo libro. La cosa buona dei telefoni, è che, essendo necessari per essere rintracciati, sono sempre con te. E da qui nascono foto che sarebbe stato impossibile scattare altrimenti, se non con gli occhi della memoria.
Arte Elettronica e Sigaretta Elettronica : Un parallelismo davvero interessante. Così come l' artista tradizionale stereotipato deve indossare la sciarpa, e fumare la pipa o delle sigarette autoprodotte , L' artista ELETTRONICO deve svapare delle sigarette ELETTRONICHE.
Riporto una interessante intervista sul mio lavoro come artista elettronico a cura del "Il terzo occhio" , dal primo numero del 2009 Trama di una nuova iconografia multimediale Costruzione di un universo generativo e digitale Intervista a cura di Clara Ciucci  
Le Sirene incantano tutti gli uomini. Chiunque udisse la voce delle sirene non gli concesso ad alcuno di tornare indietro e vedere la moglie e i teneri figli. ULISSE era curioso di ascoltare il canto delle Sirene, dunque, su avviso di Circe, chiese ai marinai di coprirsi le orecchie con la cera e legarlo all' albero maestro. Ordinò ai suoi uomini di lascialo legato, anche se avesse implorato di liberarlo. Quando iniziò a sentire il canto meraviglioso delle Sirene, ordinò ai suoi uomini di liberarlo, ma essi lo legarono ancora più stretto.
musica da guardare Maria Pia Carola, pianoforte, e Claudio Castelli, immagini Concerto per pianoforte e immagini. Sulle note del pianoforte di Maria Pia Carola, si creano in diretta le immagini di Claudio Castelli. Uno spettacolo multimediale che vede interagire in tempo reale due artisti, una musicista e un videoartista, con risultati di grande impatto dal punto di vista dell’esecuzione concertistica e del coinvolgimento visivo. Gli spettatori, collocati spazialmente nell’evento, ne sono partecipi e immersi in un unico fluire di suoni e immagini. La musica: S.
Kebab 3d realistico, rotante e danzante su musica romantica. In un' epoco di forte tensione culturale, un simbolo di pace che unisce gente dalle tradizioni e religioni differenti con un meraviglioso obiettivo comune: riempirsi lo stomaco con pochi eurini. Perchè, Se si può fare il rendering non fotorealistico, di solito si possono fare anche fare cose abbastanza realistiche. Poi, è una questione di tempo, passione ed energia stare a crere qualcosa .. Realizzato con Blender, col motore di rendering "Cycles" .
Un montaggio dei miei migliori lavori di animazione artistica e video installazioni. Per adesso. Speriamo di fare meglio nel futuro. Accompagnati dalle note di Satie. Per dare una visione d' insieme al mio lavoro artistico. Non particolarmente aggiornato, ma stava bene, troneggiante in questa sezione! Crediti : animazione : Claudio Castelli Musica : je te veux , Eric Satie Strumenti utilizzati : blender 3d. 3d studio max, adobe after effects, magia